nEXTOOLS

ITServicenet nel 2020 è diventata partner ufficiale Nextcloud.

Abbiamo adottato soluzioni open source per soddisfare l’esigenza di un cloud privato fin dai tempi di Owncloud con successo.

Poi l’evoluzione di questa soluzione ci ha portato ad approfondire ed installare in produzione per diversi clienti Nextcloud.

Le direttive definite dal GDPR e la consapevolezza dell’importanza del dato hanno spinto i professionisti a cercare strumenti che permettano di sposare le esigenze del cloud computing con quelle della protezione delle informazioni.

Oggi con Nextcloud Hub si ottiene tutto questo e anche di più, il prodotto infatti ha fatto un salto di qualità notevole, trasformandosi in una vera e propria suite collaborativa, molto più flessibile rispetto ai competitor più blasonati come Dropbox, Drive e lo stesso Office365.

COME FUNZIONA?

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

UserInfo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

NextLog

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Formazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Nextcloud Partner ufficiale

ITServicenet nel 2020 è diventata partner ufficiale Nextcloud.

Abbiamo adottato soluzioni open source per soddisfare l’esigenza di un cloud privato fin dai tempi di Owncloud con successo.

Poi l’evoluzione di questa soluzione ci ha portato ad approfondire ed installare in produzione per diversi clienti Nextcloud.

Le direttive definite dal GDPR e la consapevolezza dell’importanza del dato hanno spinto i professionisti a cercare strumenti che permettano di sposare le esigenze del cloud computing con quelle della protezione delle informazioni.

Oggi con Nextcloud Hub si ottiene tutto questo e anche di più, il prodotto infatti ha fatto un salto di qualità notevole, trasformandosi in una vera e propria suite collaborativa, molto più flessibile rispetto ai competitor più blasonati come Dropbox, Drive e lo stesso Office365.

contattaci